CREIAMO INSIEME UNA REALTA' DI PACE E CONDIVISIONE TRA NOI, E CON L'AMBIENTE

CAMPEGGIO BIOLOGICO

Dal documento di Legambiente :

DECALOGO PER CAMPEGGI

1. Riduzione, riuso e riciclaggio dei rifiuti: riduzione della produzione dei rifiuti con adeguate politiche di acquisto, riutilizzo e resa degli imballi; adesione ai programmi di smaltimento e raccolta differenziata finalizzata al riciclaggio, nelle modalitā supportate dalle locali aziende di servizio. Realizzazione del compostaggio in loco ovunque possibile.

2. Risparmio idrico: attuazione di misure di risparmio idrico riducendo i consumi pro capite (con conseguente risparmio energetico sui consumi di acqua calda) mediante l' installazione delle tecnologie disponibili.

3. Risparmio energetico: risparmio di energia mediante l' installazione di lampade a basso consumo e sistemi di illuminazione che consentano di evitare eventuali sprechi.

4. Alimentazione sana: impegno a servire frutta e verdura di stagione, proveniente da coltivazioni locali, biologiche e/o a basso impatto ambientale. In assenza di ristorazione diretta attivarne la valorizzazione e promozione presso la gestione. Impegno ad evitare alimenti contenenti organismi geneticamente modificati (OGM).

5. Gastronomia locale: valorizzazione delle specificitā gastronomiche del territorio di insediamento degli esercizi mediante la promozione e la disponibilitā di piatti regionali preparati con prodotti locali.In assenza di ristorazione diretta attivarne la valorizzazione e promozione presso la gestione.

6. Trasporto collettivo: promozione dei mezzi di trasporto collettivo pubblico e/o privato con informazione su orari e linee e reperibilitā dei biglietti per il trasporto locale; promozione di piste ciclo-pedonali.

7. Mobilitā leggera: impegno nella diffusione e utilizzo di mezzi di trasporto a basso impatto.

8. Rumore: impegno a contenere i rumori prodotti all'interno dell'esercizio e nelle aree di pertinenza, nelle attivitā sportive e di animazione, soprattutto nelle ore notturne, anche mediante la promozione di comportamenti idonei nei confronti dei turisti. Impegno a sostenere le eventuali iniziative pubbliche dirette a contenere il rumore.

9. Beni naturali e culturali: valorizzazione le proposte turistiche alternative e la promozione dei beni culturali (itinerari naturalistici e paesaggistici, percorsi di visita a realtā monumentali e/o illustrative della realtā storica del territorio). Impegno a rinnovare l'aspetto floristico delle aree verdi di pertinenza del campeggio, con la piantumazione di specie autoctone arboree ed arbustive secondo la successione vegetazionale specifica del luogo.

10. Comunicazione: impegno a coinvolgere turisti e comunitā locali nella realizzazione dei comportamenti indicati nel presente decalogo, segnalando anche il sito di Legambiente Turismo. Coinvolgimento del personale negli impegni ambientali assunti dall’esercizio.

LEGAMBIENTE TURISMO

* Gli ecovillagi Armonia nella gestione dei loro campeggi intendono assolutamente rispettare quanto disposto da Legambiente nei confronti dei campeggi biologici.

Il personale idoneo a questo servizio č rappresentato da persone che hanno giā avuto una buona esperienza di vita in campeggio, persone consapevoli del rispetto ambientale e padrone di lingue estere per accogliere turisti stranieri.